Debiti Equitalia? Ecco come scoprire se sei debitore con il servizio online

Debiti Equitalia? Ecco come scoprire se sei debitore con il servizio online

Dicembre 21, 2015 0 Di wp_9446713

Come può un cittadino sapere se ha debiti verso Equitalia e se sono state aperte cartelle esattoriali a sua insaputa, senza recarsi negli uffici appositi?

Non sono rari i casi in cui le cartelle di Equitalia arrivano inaspettatamente a chi, fino a quel momento, ignorava perfino di avere debiti. Ma esiste un modo per verificare la propria posizione e sapere se si è debitori?

Equitalia mette a disposizione dei cittadini un nuovo servizio che consente di verificare e conoscere la propria posizione debitoria online sempre aggiornata, senza dover andare allo sportello, si chiama “Estratto conto online”, permette di controllare la presenza di eventuali cartelle esattoriali e posizioni aperte a insaputa del cittadino, dal 2000 in poi.

Come accedere al servizio “Estratto conto online” di Equitalia?

Per accedere al servizio “Estratto conto online” e consultare la propria situazione debitoria, è necessario munirsi di alcune credenziali.

Precisamente:

  1. codice utente
  2. password
  3. codice PIN

Il codice utente corrisponde semplicemente alla partita IVA per le imprese o al codice fiscale per le persone fisiche.

Mentre la password e il codice Pin sono credenziali fornite dall’Agenzia delle Entrate sul sito www.agenziaentrate.gov.it (per le persone fisiche e giuridiche), o dall’Inps sul sito www.inps.it (per le persone fisiche).

Una volta ottenute le credenziali, si va sulla pagina internet di Equitalia alla voce “servizi online”, selezionando “verifica la tua soluzione – estratto conto”, poi si seleziona “accedi al servizio” e a questo punto si inseriscono le credenziali, codice utente e password, ottenuti in precedenza dall’Agenzia delle entrate o dall’Inps.

Nel dettaglio si accede al proprio Estratto conto personale, dove sarà visualizzato in automatico il codice fiscale e dove andrà selezionata la propria residenza. In questa sezione, si può eseguire una ricerca in diverse province nelle quali si è transitati, inoltre la ricerca può essere ristretta ai soli documenti da saldare o quelli già saldati, cliccando su “Ricerca” si ottiene il dettaglio delle pendenze con Equitalia.

Come si possono pagare i debiti risultanti dall’Estratto conto online?

Se dall’Estratto conto online di Equitalia, risultano dei debiti da saldare, è possibile eseguire il pagamento anche online, se si ha un servizio bancario che permette la gestione del proprio conto corrente via Internet. Infatti, cliccando, su “Carrello RAV”, sarà generato il codice del bollettino RAV necessario per eseguire il pagamento online.

Alcuni documenti, ad esempio i piani di rateizzazione, non sono visualizzati nel dettaglio delle pendenze, perché non possono essere pagati online, ma solo presso lo sportello dell’Agente della riscossione competente.

Per il pagamento è prevista la rateizzazione automatica in 48 rate (ciascuna non inferiore a 100 euro) per tutte le somme fino a 20mila euro. Per i debiti superiori a 20mila euro, sarà Equitalia a verificare la situazione economica del debitore per stabilire i criteri di rateizzazione.

Debiti Equitalia? Ecco come scoprire se sei debitore con il servizio online