Revisione auto 2016: tutto quello che c’è da sapere sui controlli elettronici

Revisione auto 2016: tutto quello che c’è da sapere sui controlli elettronici

Dicembre 19, 2015 0 Di wp_9446713

Controllo copertura assicurativa e revisione auto in modo automatico e digitale: tutte le novità 2016

Dal 2016 la revisione auto e la copertura assicurativa auto avverranno in modo automatico.

L’Emendamento della Legge di Stabilità di Sergio Boccadutri (Pd) approvato in commissione di Bilancio alla Camera, prevede che le telecamere già presenti sulle strade, comprese quelle delle Ztl, potranno controllare se i veicoli sono in regola con la revisione e l’assicurazione.

Gli autovelox, i tutor e le telecamere posizionate nelle zone a traffico limitato, sono in grado riconoscere il numero di targa dei veicoli e disporre sanzioni, ma fino ad ora non erano autorizzati a controllare la regolarità della revisione e lacopertura assicurativa perché la contestazione doveva essere immediata.

Assicurazione auto 2016: sconti e novità sui premi

Questo sistema di automazione e digitalizzazione è già adottato in altri Paesi Europei, l’emendamento della Legge di Stabilita 2016 completa questo processo anche in Italia.

Come avviene il controllo automatico di revisione e assicurazione auto?

Ora il controllo di revisioneassicurazione avverrà con mezzi automatici e non sarà affidato ai soli posti di blocco organizzati dalle forze dell’ordine, questo permetterà di individuare il 3,5 milioni di veicoli non assicurati che circolano oggi in Italia, questi dati sono stati forniti dall’ Ania (Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici).

Già dal 18 ottobre scorso, non è più necessario esporre il tagliando assicurativo sul parabrezza dell’auto perché la copertura RCA si verifica online, cercando la targa del veicolo nella banca dati della Motorizzazione civile. Le assicurazioni hanno il compito di aggiornare la banca dati della Motorizzazione civile in tempo reale.

La stessa verifica può essere fatta dai cittadini, accedendo, previa registrazione sul portale dell’automobilista o tramite l’app iPatente.

Revisione e assicurazione auto: addio alla contestazione immediata

Con queste nuove tecnologie non sarà più necessaria la contestazione immediata per le infrazioni di mancata revisione, trasporto di cose su veicoli a motore oltre la massa consentita e obbligo dell’assicurazione auto, il controllo sarà eseguito dagli “occhi elettronici” che controllano le nostre strade e città.

Revisione auto 2016: tutto quello che c’è da sapere sui controlli elettronici