Rimborsi Volkswagen, arriva il voucher: come funziona

Rimborsi Volkswagen, arriva il voucher: come funziona

Novembre 10, 2015 0 Di wp_9446713

Novità sui rimborsi Volkswagen: in arrivo i voucher. Ecco come ottenerlo, come funzionano e che cosa prevedono

A circa un mese dallo scandalo sulle emissioni Volkswagen arrivano novità importanti sui rimborsi per gli automobilisti. La casa automobilistica tedesca finita sotto accusa sta infatti provando a soddisfare i clienti danneggiati offrendo voucher che includono buoni acquisto del valore di mille dollari per una nuova vettura o per accessori auto (oltre al servizio gratuito di assistenza stradale).

Questa la soluzione, non ancora confermata, che dovrebbe essere sperimentata negli USA: basterà a placare gli animi dopo lo scandalo e a frenare le richieste di rimborsi alla Volkswagen? A ben vedere questo appare essere solo il primo step nella guerra dei rimborsi: sul territorio stelle e strisce ci sono ancora molte richieste di risarcimento in sospeso e poi la Volkswagen dovrà vedersela con le vittime europee dello scandalo emissioni.

Rimborsi Volkswagen: pronti i rimborsi

Anche in Germania la casa automobilistica sembra propendere per i rimborsi via voucher, almeno come punto di partenza. Quel che è certo è che le richieste di rimborsi potrebbero mettere a dura prova la capacità creditizia dellaVolkswagen: e se il gruppo non reggesse? Non è un caso che anche un’altra agenzia di rating, la Fitch, ha deciso di declassare la casa automobilistica tedesca, togliendola dalla categoria A sull’affidabilità creditizia e sottolineando proprio “il riflesso delle aspettative dei costi derivanti dalla vicenda”. Sul gruppo pesa anche un outlook negativo, presagio di un possibile aggravarsi dei bilanci nel breve futuro.

Rimborsi Volkswagen, arriva il voucher: come funziona