Disoccupazione e occupati in calo a settembre in Italia

Disoccupazione e occupati in calo a settembre in Italia

Novembre 2, 2015 0 Di wp_9446713

La disoccupazione scende all’11,8% a settembre in Italia.

Occupati in calo di 36.000 unità.

Secondo l’Istat, il tasso di disoccupazione a settembre in Italia è sceso all’11,8% dall’11,9% di agosto. Allo stesso tempo, l’occupazione è diminuita al 56,5%, registrando un calo dello 0,1% rispetto al mese precedente, pari a 36.000 unità in meno. Ripiega leggermente anche la disoccupazione giovanile, pari al 40,5% (-0,2% su  agosto). In aumento dello 0,2% mensile al 35,8% il tasso di inattività, ossia di coloro che non lavorano e non cercano un lavoro.

Dunque, nei 12 mesi diminuisce dell’8,1% (-264 mila) il numero dei disoccupati, mentre il tasso di disoccupati scende dell’1%. Allo stesso tempo, gli occupati aumentano di 192 mila unità e l’occupazione dello 0,6%. Resta il fatto che dopo che si sono creati 166 mila posti di lavoro tra giugno e agosto, a settembre si registra la prima contrazione, forse in coincidenza con la fine della stagione estiva.

Su base mensile, gli inattivi aumentano dello 0,4%, ovvero di 53 mila unità, ma su base annua scendono di 39 mila unità, pari allo 0,3%. Rispetto ad agosto, tra i giovani di età compresa tra i 15 e i 24 anni si ha un calo del numero dei disoccupati di 14 mila unità (-2,2%).  L’incidenza della disoccupazione in questa fascia di età è del 10,4%, -0,2% nell’ultimo mese.