Carta di identità elettronica: come richiederla e cosa cambia

Carta di identità elettronica: come richiederla e cosa cambia

Settembre 23, 2015 0 Di wp_9446713

Cosa è la Carta d’identità elettronica e in cosa differisce da quella cartacea?

La Carta d’Identità elettronica, o CIE, è nata nel 2000 coinvolgendo circa 156 Comuni d’Italia e è una tessera in policarbonato delle dimensioni di una carta di credito che riporta i dati personali del possessore.

I dati riportati sulla CIE sono

Nome  Cognome
Data e luogo di nascita
Codice fiscale
Residenza e cittadinanza
Codice numero del Comune di rilascio
Data di rilascio
Scadenza
Firma digitale del titolare
Impronta digitale
Fotografia del titolare digitalizzata
Dati amministrativi del SSN
Le informazioni oltre a essere riportate sul documento sono memorizzate anche nel microchip e nella banda ottica presenti sulla tessera.

Come richiedere la Carta d’identità elettronica

Sia le modalità di richiesta che quelle di rilascio della CIE, sono le stesse previste per la carta d’identità cartacea. Bisogna, quindi, recarsi al proprio Comune di residenza e presentare richiesta accompagnata da un documento di riconoscimento valido per l’identificazione, o in alternativa la carta d’indentià scaduta. In caso di furto o smarrimento è necessario presentare la denuncia di furto o smarrimento resa presso le Autorità competenti.

Le fototessera non vanno presentate poiché la fotografia è acquisita al momento de rilascio. Va rilasciato, però, il consenso per far prelevare l’impronta digitale del dito indice della mano sinistra.

Non tutte le anagrafi italiane sono abilitate al rilascio della CEI, quindi bisogna prendere informazioni presso l’anagrafe di competenza per verificare la possibilità di rilascio.

Elenco Comuni Emettitor

http://servizidemografici.interno.it/it/print/124

La Carta d’identità elettronica viene rilasciata nel giro di 20minuti; solo se sono presenti problemi tecnici i tempi di rilascio possono essere di 24 ore.

Il rinnovo della CEI avviene ogni 10 anni e si ricorda che come per la carta d’identità cartacea, la domanda di rinnovo può essere presentata 6 mesi prima della scadenza.

Carta di identità elettronica: come richiederla e cosa cambia