Per la tassa sui rifiuti del camping bisogna tener conto dello smaltimento in proprio

Per la tassa sui rifiuti del camping bisogna tener conto dello smaltimento in proprio

Luglio 7, 2015 0 Di wp_9446713

La Commissione Tributaria di Lecce,ha annullato una cartella esattoriale TARSU per l’anno 2011 di € 54.868,88 notificata dal Comune di Gallipoli ad una struttura Camping.

Con Sentenza nel febbraio del 2015

I Giudici tributari, in accoglimento delle tesi dell’Avvocato Maurizio Villani, hanno stabilito che “per la TARSU le superfici destinate all’unità abitative del campeggio devono essere parificate a quelle delle civili abitazioni ed inoltre bisogna tener conto della sensibile riduzione del 60% quando lo smaltimento dei rifiuti avviene in proprio”.

Per visualizzare il testo della Sentenza clicca qui: http://www.filodiritto.com/documenti/2015/commissione-tributaria.pdf

(Commissione Tributaria Provinciale di Lecce – Seconda Sezione, Sentenza 4 novembre 2014 – 25 giugno 2015, n. 2199)

http://clienti.emailstrategy.it/link.php?M=388761&N=3453&L=2607&F=H